Finale Nazionale Giovanile Crai U18 femminile: grande spettacolo nella seconda fase

venerdì 07 giugno 2019 - Generali
Si è disputata ieri la terza giornata di Gare (la prima della seconda fase con le migliori sedici squadre d'Italia) alle Finali Nazionali Giovanili Crai Under 18 femminile. Subito prova di forza importante per le campionesse d'Italia del Volleyro' Casal de Pazzi Roma che hanno battuto, al PalaValentia con il punteggio di 3-1, un'ostica Unet E-Work Busto Arsizio (VA). La compagine laziale è partita forte portandosi avanti 2-0 nel conto dei set e anche nel terzo set la squadra di coach Pintus è partita fortissimo portandosi avanti addirittura sul 7-0. Da qui è però partita la veemente reazione di Busto Arsizio trascinate dalle giocate della centrale Santori e da una solidissima fase di correlazione muro-difesa. La squadra di mister Tammone ha conquistato il terzo set ai vantaggi, ma si è dovuto poi inchinare alla forza del Volleyro' nel quarto set che si è imposta con il punteggio di 25-15. Nell'altra partita del Girone E del PalaValentia, Catania ha battuto al tie-break, dopo una lunga battaglia, le salentine del Cutrofiano. Nel Girone F del Pala Pace la Igor Volley Novara ha battuto in tre set la sorpresa Lanciano, mentre Ancona ha piegato in quattro set Baronissi. Belle partite anche nel Girone G del Pala Maiata: nella prima gara Genova ha avuto la meglio, con il punteggio di 3-0, i Lupi Santa Croce, mentre nella seconda gara Modena ha piegato la resistenza del Busnago Monza Brianza con il punteggio di 1-3. Sul velluto la Canovi Sassuolo, nella prima gara del Girone H del Pala Arcobaleno di Pizzo, con la vittoria per 3-0 sulle friulane del Chions. Nella seconda partita l'Imoco Volley ha battuto in quattro set le ragazze dell'Argentario Trento.
Tutti i dettagli nella sezione dedicata Under18F

« Torna all'archivio